Alberto Savinio e la filosofia by Stefano Zampieri

By Stefano Zampieri

Uno dei più originali protagonisti del Novecento, Alberto Savinio, è qui esplorato according to l. a. prima volta da una prospettiva di pratica filosofica, cioè con l'intento di mettere in luce un intero sistema di coordinate, un intero cosmo di valori e di prospettive, di possibilità e di errori. Si tratta allora di raccontare l. a. realtà allargata, di a ways emergere il senso dell'arte dal cuore stesso dell'esistenza, di assumere lo sguardo del fanciullo, con il suo telescopio-microscopio, e di fare esperienza di quella superficialità che è leggerezza, al di là dei modelli, degli Déi, di ogni Verità Unica. Ciò che emerge è il sentimento giocoso e l'ironia con le quali l'artista assiste alla tragedia dell'infanzia, alla morte del borghese. E, ancora, Savinio ci fa osservare los angeles vita nella realtà estesa, nel commercio quotidiano con l. a. rete dei possibili, e con los angeles morte che sporca ogni cosa. Ne esce una profonda e originale testimonianza del Novecento e delle sue incertezze, e il profilo di una esistenza vissuta filosoficamente, cioè con consapevolezza e con l'inesausto desiderio di capire, di interrogare, di mettere in questione. Ne esce, soprattutto, los angeles traccia di un mondo nuovo, e quindi una serie di luoghi di riflessione irrinunciabili in step with noi tutti. Qui e ora.

Show description

Read or Download Alberto Savinio e la filosofia PDF

Best arts & literature books

Memories of John Lennon

John Lennon . . . as a lot part of our international this present day as he ever was once He touched many lives in his short 40 years, and maintains to maneuver and encourage hundreds of thousands extra to today. Now, invited by means of Yoko Ono, associates, relatives, and enthusiasts from all walks of life—including many of the nice artists of our day—reminisce approximately Lennon as a visionary and pal, musician and performer, husband and father, activist and jokester.

Tarzan, My Father

An authoritative biography of the 1st Tarzan—Olympic swimming champion Johnny Weissmuller—this account bargains an intimate examine the actor's lifestyles, from Olympic triumphs and failed marriages to his existence in Hollywood and tv profession. Penned via Weismuller’s purely son, this definitive chronicle is a delicate but unsentimental portrayal of the guy who used to be Tarzan to motion picture enthusiasts worldwide.

Sergeant Presley: Our Untold Story of Elvis' Missing Years

Elvis Presley's military years are usually thought of the “lost years” simply because so little is understood approximately them. Elvis's fellow soldier and pal, Rex Mansfield, with his spouse, Elisabeth—with whom Elvis used to be romantically linked—reveal a desirable portrait of younger Elvis the soldier. stories of Elvis and Rex's induction in Memphis, easy education in Texas, and travels to Germany are stated, and tales of the genesis of Elvis's dependancy to prescribed drugs, his preliminary assembly with Priscilla Beaulieu, and his lifestyle on base and within the houses he rented in Texas and Germany are published.

Garth Brooks: The Road Out of Santa Fe

Could be an ex-library ebook, with library markings, gains, and stamps. lacking entrance flyleaf. Has little or no put on at the conceal. Has fresh, unmarked pages. Binding is tight and in first-class . purchase with self assurance!

Extra resources for Alberto Savinio e la filosofia

Sample text

Il primo aspetto dell’esperienza di Savinio è la nozione di realtà allargata, secondo la quale s’instaura un nuovo rapporto con l’oggetto, che non appare più nella finitezza dello sguardo logico e razionale, ma in quella forma d’estensione “metafisica” che lo dilata nel tempo e nello spazio, attraverso la memoria e attraverso lo sguardo dell’artista. L’arte, per Savinio, realizza questo sentimento del non interrompimento dell’oggetto nel mondo, privato della regola d’ordine d’una verità superiore, trascendente, Verità Suprema o Dio.

Perché le cose non possiedono un simile ordine se non per volontà umana, se non per la nostra tranquilla certezza di uomini disposti a rinunciare all’imprevisto del nuovo e dell’inimmaginabile (e dunque alla gioia infantile del curioso) in cambio di una modesta e borghese sicurezza personale. ”, che vada oltre il ciò che è (nella sua dilatazione metafisica), finché non sarà spento anche l’ultimo sospetto che le cose celano un significato. Finché la vita non avrà raggiunto la condizione di insignificazione perfetta e di suprema leggerezza.

Vi è un allargamento di ordine spaziale per cui le cose si compenetrano e si confondono, uomini e animali si scambiano i connotati, il mare entra in casa e vi abita; e determina una delle cifre più evidenti della scrittura di Savinio (oltre che della sua pittura). Ma l’allargamento è anche nel linguaggio, che non riposa mai nella griglia rigida delle formule lessicali, ma si inerpica lungo etimologie sospette, si lascia strattonare dal lapsus calami, dalle freddure della macchina da scrivere, si abbandona ad un itinerario metaforico che rende perennemente divagante e imprevedibile la narrazione, con effetti, talvolta, di straordinaria parodia, come in quella Nuova Enciclopedia in cui la coincidenza logica tra voce e definizione è un caso raro, mentre la norma è la digressione, lo spunto, l’improvvisazione, il salto.

Download PDF sample

Rated 4.08 of 5 – based on 40 votes